NewsTiziana RivaleTV

TIZIANA RIVALE

protagonista a TALE E QUALE su RAI1

Per il pubblico italiano è stato un amore a prima vista, quello con Tiziana Rivale, da quel lontano Sanremo 1983, quando tutta l’Italia l’ha eletta vincitrice del Festival, con lo stupore delle case discografiche…colte di sorpresa!
Da quel momento in poi Tiziana Rivale ha catturato il cuore della gente con la sua voce potente ed emozionale…dopo un lungo periodo di assenza dalle scene italiane, ma non da quelle estere, dove ha ricevuto consensi e riconoscimenti, ritorna a farsi apprezzare dal grande pubblico italiano, come protagonista di “Tale e quale show” nel programma di Carlo Conti , a partire dal 13 settembre 2019.

Tiziana Rivale , nasce a Formia nel 1958. Inizia a cantare a 11 anni, e dopo aver partecipato ad alcuni concorsi comincia la sua gavetta con la rock-band “Rockollection”. Dopo tre stagioni di un tour teatrale con Gino Bramieri, nel 1982 partecipa al concorso “Tre voci per Sanremo”, all’interno di “Domenica In” con il brano “L’amore va”: lo vince, e viene ammessa al Festival del 1983, del quale risulta vincitrice assoluta con “Sarà quel che sarà”.
Partecipa poi a manifestazioni come “Azzurro” e “Festivalbar” e alla trasmissione di Canale 5 “Premiatissima”, dove presenta “Questo mondo è una baracca”, scritta per lei da Donatella Rettore. Pubblica il suo primo album, TIZIANA RIVALE, seguito dai 45 giri “C’est la vie”, “Ferma il mondo” e, nel 1986, dall’album CONTATTO.
Nel 1988 pubblica il concept-album DESTINY, tutto in inglese, e dopo l’uscita del disco, si trasferisce a Los Angeles per quattro anni dove incide colonne sonore e si occupa di doppiaggio. Tornata in Italia, pubblica nel 1995 il singolo “È finita qui” e nel 1996 l’album CON TUTTO L’AMORE CHE C’È, con inediti e cover.
Dal 1997 al 2003 partecipa come ospite fissa alle trasmissioni “Ci vediamo in tivù”, “Alle 2 su Raiuno” e “Paolo Limiti Show”, condotte da Paolo Limiti e a un paio di edizioni di “Domenica In”, al fianco di Fabrizio Frizzi e dello stesso Paolo Limiti.
Nel 1998 pubblica l’album di cover italiane e internazionali ANGELO BIONDO.

Nel 2008 torna a registrare un disco, ma cambia genere e passa dal pop alla dance, riprendendo le sonorità italo disco tipiche degli anni Ottanta, per poi tornare con gli anni a musica in lingua italiana.

Tags
Show More

Related Articles

Check Also

Close